Il segreto per la felicità? Mangiare in compagnia

Home / food / Il segreto per la felicità? Mangiare in compagnia

Il segreto per la felicità? Mangiare in compagnia

Il segreto per la felicità? Mangiare in compagnia
Mangiare in compagnia fa bene al corpo e alla psiche rendendoci felici, a confermarlo è uno studio fatto dall’Oxford Economics.

Partiamo da una premessa facendoci la domanda opposta: mangiare soli fa male?

Bene non fa, innanzitutto perché si cede ad abitudini alimentari poco sane, con pasti consumati in fretta e molto calorici. Nel caso dei bambini, i “danni” sono invece più importanti perché, oltre alle cattive abitudini alimentari, viene a mancare loro il confronto con i genitori (o i parenti) e l’abitudine al dialogo con gli altri, anche in caso di conflitto.Torniamo ora all’esperimento compiuto dall’ Oxford Economics, per capire come si è arrivati a confermare che il mangiare in compagnia faccia bene e ci renda felici.

I ricercatori hanno eseguito un sondaggio su 8,250 cittadini britannici per poi costruire un “indicatore di benessere” (Living Well Index), dato dalla somma di più fattori: qualità del sonno  soddisfazione sessuale, quantità di tempo libero e – appunto – frequenza con cui si mangia in compagnia.

Dalla ricerca è emerso che chi mangia da solo mette insieme 7,9 punti in meno, in termini di… felicità, rispetto alla media nazionale britannica (che è di 60,7, in una scala che va da 0 a 100). Mangiare in compagnia rende felici, più grassi forse ma comunque felici.